HomeArrowAttualitàArrow Holcim apre il nuovo anno con le autobetoniere elettriche

Holcim apre il nuovo anno con le autobetoniere elettriche

18 Gennaio 2021

A partire da gennaio 2021, Holcim Svizzera fornirà materiale ai propri clienti per mezzo di tre autobetoniere completamente elettriche. Holcim Svizzera è il primo produttore di materiali da costruzione al mondo a impiegare, in collaborazione con l’azienda Designwerk, autobetoniere completamente elettriche a cinque assi, alimentate al 100% con energia rinnovabile. Holcim taglia così un altro traguardo importante nell’ottica di una logistica rispettosa del clima.



Le tre autobetoniere elettriche escono silenziosamente dal garage di Designwerk, azienda di Winterthur all’avanguardia nel settore dell’elettromobilità, e sono pronte per l’impiego: “Siamo molto lieti e orgogliosi di poter ricevere in consegna le tre autobetoniere completamente elettriche. La scelta dell’elettromobilità per la fornitura di calcestruzzo rappresenta per Holcim Svizzera un altro importante passo avanti nel processo di decarbonizzazione lungo l’intera catena di creazione del valore dell’edilizia”, spiega Roger Dällenbach, responsabile di mercato per la Svizzera tedesca e il Canton Ticino di Holcim Svizzera. Insieme, le tre autobetoniere riducono le emissioni di CO2 di circa 90 tonnellate all'anno.

Corrente elettrica da fonti di energia rinnovabili
Le tre autobetoniere elettriche del marchio Futuricum sono le prime del loro genere a essere impiegate sulle strade svizzere e sono operative da subito, prevalentemente nelle regioni di San Gallo, Zurigo e Basilea. L’impiego di veicoli completamente elettrici nella logistica del settore del calcestruzzo risulta particolarmente efficiente, soprattutto considerato che questi mezzi percorrono tragitti relativamente brevi e dispongono di un punto di partenza fisso con una stazione di ricarica della batteria nelle centrali di betonaggio Holcim. Holcim otterrà la corrente elettrica necessaria esclusivamente da fonti di energia rinnovabili

image
Da sinistra a destra: Roger Dällenbach (Capo mercato Svizzera tedesca & Ticino presso Holcim Svizzera), Niels Albrecht (Responsabile regionale Svizzera nord-orientale presso Holcim Svizzera), Bernhard Kunz (Responsabile vendite Futuricum) e Valdrim Hyseni (Capo progetto tecnico per il cliente autocarri elettrici Futuricum)



Informazioni su Designwerk
Fondata nel 2007, Designwerk Technologies AG promuove l'elettromobilità con prodotti e progetti innovativi e mira quindi a diffondere la mobilità sostenibile. L'azienda funge da think tank per l'elettromobilità e combina solidi servizi di ingegneria con un design industriale attraente.


image

Rispettose del clima e silenziose
L’azienda Designwerk ha equipaggiato i telai di base senza motore del marchio Volvo con motori elettrici per la trazione e per il funzionamento del tamburo. Tale dotazione garantisce fasi di trasporto, miscelazione e scarico non soltanto rispettose del clima, ma anche silenziose.

Le tre nuove autobetoniere elettriche rappresentano per Holcim Svizzera un punto di partenza a favore di investimenti in un futuro sostenibile per tutta la flotta. Le autobetoniere iniziano la fase pilota, che fornirà informazioni per un’applicazione più estesa di questi veicoli commerciali.




Articolo di giornale Calcestruzzo Innovazione Logistica Sostenibilità
  • Servizio clienti

    • Downloads
    • Contatti
    • Sedi
  • Informazioni legali

  • Holcim Svizzera